Rooney ubriaco: polemiche sull’attaccante del Manchester United

Rooney immortalato in una situazione non proprio piacevole

Aveva gli occhi iniettati di sangue, lo sguardo perso nel vuoto e se ne stava seduto su un divano perché troppo brillo per riuscire a tenersi in piedi senza il supporto di qualcuno: così è stato immortalato Wayne Rooney nella notte successiva alla vittoria dell’Inghilterra contro la Scozia.

Venerdì scorso, dopo l’incontro di Wembley, Wazza e i suoi colleghi erano rientrati nell’hotel che li ospitava per l’appuntamento di ritiro. Ma al contrario della maggioranza dei suoi compagni di avventure, l’attaccante del Manchester United aveva voluto rimanere in piedi fino alle 5 del mattino bevendo birra e vino con alcuni invitati ad un banchetto di nozze che si stava tenendo nel suo stesso albergo.
[continua a leggere dopo la foto]
Rooney ubriacoRooney – che aveva preso parte alla festa praticamente da perfetto imbucato – si era lasciato fotografare in compagnia di alcuni suoi fan, e gli scatti sono poi stati pubblicati sulle pagine del Sun accompagnati da dettagli e retroscena vari relativi a quella serata decisamente sopra le righe.

«Inizialmente era molto amichevole e gentile, poi però ha cominciato a fare dei discorsi confusi e a biascicare. Aveva gli occhi e le labbra rosse. Non è stato un grande spettacolo a dire il vero», ha raccontato un testimone che a quella famigerata serata era presente.

Francesco Giubbilini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *