Il piccolo Murtaza realizza il suo sogno, incontrare Messi

Murtaza Ahmadi ha coronato il sogno nel cassetto ed è riuscito a incontrare il suo idolo di sempre, Leo Messi.

Murtaza Ahmadi ha coronato il sogno nel cassetto ed è riuscito a incontrare il suo idolo di sempre, Leo MessiIl piccolo afgano è arrivato a Doha solo per conoscere dal vivo il numero 10 del Barcellona, giunto in Qatar per disputare un’amichevole con la squadra locale dell’Al Ahli.

A farsi promotore dell’incontro è stato lo stesso club catalano, e Messi, da parte sua, è stato molto disponibile con il bimbo di appena 6 anni. Non appena lo ha incontrato, il giocatore lo ha accolto infatti tra le sue mani e preso in braccio, lasciando che colleghi e semplici curiosi gli scattassero qualche foto. Ma da dove ha origine questo incontro tra Messi e il piccolo Murtaza Ahmadi?

murtaza con la maglietta di plastica disegnataCorreva il mese di febbraio quando una foto del piccolo Murtaza con indosso una maglia di Messi disegnata su una busta di plastica iniziò a fare il giro del web.

Tutto il mondo si commosse dinanzi alla foto del bimbo, perché da quello scatto trapelava forte e chiara la passione del piccolo non solo verso il calcio, ma verso il suo beniamino.

Murtaza gioca a pallone Quella foto arrivò tra gli altri anche a Messi, che dopo averla notata si era detto disposto ad incontrare il suo piccolo speciale fan non appena ci fosse stata l’occasione per farlo! E per la gioia di Murtaza, quel momento è finalmente arrivato!

Matteo D’Apolito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *