Marcello Lippi torna in Cina: diventerà l’allenatore più pagato!

Nel futuro di Marcello Lippi ora come ora c’è solo la Cina.

L’ex commissario tecnico della Nazionale campione del mondo nel 2006, così come riporta il Corriere dello Sport, starebbe per fare ritorno al Guangzhou per onorare un accordo triennale davvero promettente. La Cina, infatti, avrebbe offerto a Lippi la bellezza di 60 milioni di euro per tre anni, vale a dire un compenso da 20 milioni di euro l’anno.

Marcello Lippi torna in Cina: diventerà l'allenatore più pagatoIn questo modo MarcelloLippi tornerà ad essere l’allenatore più pagato del mondo, battendo Pep Guardiola, numero uno del Manchester City, che proprio alla squadra inglese è riuscito a strappare un ingaggio da 19 milioni di euro l’anno. E verranno automaticamente superati anche Josè Mourinho (il cui compenso annuo è da 16.5 milioni di euro) e Carlo Ancelotti, che dal Bayern Monaco riceve “solo”15 milioni di euro a stagione.

Ancora manca l’annuncio ufficiale, ma è difficile che Lippi troverà il coraggio e la determinazione per rinunciare a un avance di questo genere.

E infatti i quotidiani sportivi lo danno già per certo: di qui ai prossimi tre anni, l’ex commissario tecnico della Nazionale andrà a vivere in Asia dove poco più di un anno fa aveva portato grande soddisfazioni sempre allo stesso Guangzhou, facendogli vincere tre campionati, una coppa Cina e una Champions League asiatica.

Antonio Osso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *