Gianluca Vialli promuove la Juventus: ‘Meglio avere tanti attaccanti’

Durante l’incontro benefico di golf della “Fondazione Vialli e Mauro Golf Cup” che finanzia la ricerca sulla SLA, tenutosi al Royal Park I Roveri, accanto ai grandi professionisti del circuito c’erano anche grandi nomi del calcio. Fra questi, Gianluca Vialli, che ha detto la sua sulla nuova Juventus, spiegando come sia un vantaggio per la squadra quello di avere tanti attaccanti.

Le dichiarazioni di Gianluca Vialli

Durante l’incontro benefico, l’ex centravanti della Juventus ha espresso il suo giudizio positivo sulla presenza di tanti attaccanti in casa bianconera.

Secondo Vialli, infatti, è meglio avere tanti giocatori piuttosto che meno di quelli che si vorrebbero avere dal momento che per la Juve non sarà un problema gestirli tutti.

Infine, alla domanda sul perché il numero della sua maglia (il numero 9) non sia ancora stato assegnato, pur essendoci così tanti attaccanti a meritarlo (Ronaldo, Higuain, Dybala e Mandzukic), l’ex centravanti dice che ormai i numeri non hanno più il significato di una volta ed è, dunque, del tutto possibile avere così tanti attaccanti ma che nessuno di questi indossi la maglia numero 9.

Gli altri protagonisti dell’incontro benefico

Oltre a Vialli, erano presenti all’incontro di beneficienza, fra gli altri, anche altri illustri nomi del calcio: Van Basten, Pirlo, Panucci, Blanc Boghossian, oltre che Andrea Agnelli e Pavel Nedved a presiedere l’evento.

Michel Platini ha detto la sua sull’incontro Juve- Napoli dicendo di aver assistito alla partita e di essersi molto divertito con i 7 goal.

Andrea Pirlo, grande appassionato di golf, si è detto molto contento di aver preso parte all’evento di beneficienza (giunto ormai alla sua sedicesima edizione).

L’ex calciatore, ormai pronto a diventare allenatore, dice anche la sua su Higuain, l’attaccante juventino che porta il numero 21 (la maglia indossata in precedenza da lui), dicendo che si tratta di un grande campione, perfetto per la Juve e che ha trovato in Ronaldo il compagno ideale.