Euro 2016, Welbeck fuori dai giochi per infortunio

Ancora brutte notizie per l’Inghilterra che si prepara agli Euro 2016. Dopo aver perso nomi di un certo peso come quello di Alex Oxlade-Chamberlain, la squadra di Roy Hodgson deve ora fare i conti con un’altra grossa perdita: quella di Danny Welbeck.

L’INFORTUNIO 

L’attaccante si è fatto male durante il match di Premier League contro il Manchester City ed è stato costretto a sottoporsi a un delicato intervento chirurgico al ginocchio destro. Lunghi i tempi di recupero che si prospettano davanti, perché quando a venire danneggiata è la cartilagine, purtroppo la guarigione richiede attese molto lunghe: a Welbeck è stato pronosticato un recupero non inferiore a 9 mesi.

EURO 2016: LA LISTA DEI CONVOCATI 

A questo punto la lista dei convocati per gli Europei di calcio in Francia viene rinviata a lunedì, dando modo a Roy Hodgson di poter prendere tempo per dare una ultima limatura ai nomi messi in elenco e per valutare la fattibilità dello schieramento a cui è venuto a capo.

Sicuramente l’assenza contemporanea di Oxlade-Chamberlain e di Welbeck peserà molto sulle performance dell’Inghilterra che in Francia affronterà Russia, Galles e Slovacchia nella consueta fase a gironi.

Welbeck sta passando un brutto periodo: il campione inglese era tornato sul campo solo lo scorso febbraio dopo un altro infortunio al ginocchio e, qualche mese dopo, si ritrova ad affrontare un nuovo stop e a rinunciare al sogno europeo. L’attaccante però non si abbatte e sui social annuncia che tornerà più forte di prima.

Alberto Mengora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *