Calciomercato Juventus: Paul Pogba sarebbe disperato

Sono previste novità per il calciomercato invernale della Juventus: si parla di un possibile arrivo del francese Paul Pogba e del probabile addio di Mario Mandzukic. Il francese Paul Pogba, attualmente al Manchester United, vorrebbe andare via a gennaio, in occasione del calciomercato invernale, dopo che le trattative estive sono andate in fumo.

La disperazione di Paul Pogba

Il Daily Mail riporta che il giocatore è disperato ed è intenzionato a partire in inverno anche se dal Manchester United non sono dello stesso avviso: Pogba partirà solo dopo aver trovato un sostituto a centro campo.

Inoltre, i Red Devils non sono propensi ad accettare la richiesta di oltre 150 milioni per la cessione del francese, una cifra troppo alta anche per Juventus e Real Madrid che hanno dimostrato interesse per il centrocampista.

Le trattative in corso

Il Sun ha riportato che è improbabile che il contratto del francese venga prolungato: pur essendo in scadenza nel 2021, il Manchester United può estenderlo per un altro anno senza il consenso del giocatore.

Il francese, però, non ha intenzione di rimanervi a causa del pessimo periodo che il club sta vivendo (è attualmente ottavo in classifica in Premier League).

Anche i rapporti con il tecnico Solskjaer sono ai ferri corti dopo che, contro il Rochdale, il mister ha affidato il ruolo di capitano al giovane Axel Tuanzebe, motivando che si tratta di un leader e di un capitano in preparazione che si è comportato in maniera esemplare.

Pogba si sente insicuro tanto che negli ultimi giorni ha acquistato un cane da difesa, un cucciolo di rottweiler addestrato.

La Juventus resta in attesa di ulteriori sviluppi sulla vicenda, ma c’è la possibilità che nella trattativa venga inserito Mario Mandzukic, l’attaccante croato per cui il Manchester United ha mostrato un forte interesse.