Totti devolve in beneficenza il compenso di Sanremo

Totti devolve in beneficenza il compenso di SanremoCome accade spesso, non tutti i dettagli del Festival di Sanremo riescono ad uscire allo scoperto nel breve periodo. Ma questa volta almeno un indiscrezione è emersa e riguarda Francesco Totti, il numero uno della Roma Calcio, che è stato tra i super ospiti della prima serata.

Solo dopo un paio di giorni dalla sua ospitata, infatti, è trapelato un dettaglio che tanto dettaglio in realtà non è: il Capitano della Roma ha devoluto l’intero compenso della sua partecipazione al Festival a varie associazioni benefiche. E la stessa identica cosa aveva fatto già lo scorso ottobre, quando era entrato in qualità di ospite nella casa del Grande Fratello Vip, condotto peraltro da sua moglie Ilary.

La cifra naturalmente è blindata dalla segretezza, così come sono segreti i nomi delle associazioni che beneficeranno del cachet del Pupone. Ciò che si sa, invece, è a chi era andata una parte del cachet riconosciutogli dal GF Vip: Totti aveva devoluto 50mila euro alla famiglia di un ragazzo diversamente abile che necessitava di un macchinario molto particolare e costoso per i suoi spostamenti.

Ma il fatto che Totti abbia deciso di rinunciare ai cachet di trasmissioni quali Sanremo e Grande Fratello Vip, non deve sorprendere: da anni, infatti, il calciatore devolve una buona parte dei compensi delle sue partecipazioni televisive – da Buona Domenica a C’è posta per te, fino a Paperissima – per scopi di natura benefica.

Antonio Osso