Vittorio Sgarbi è sempre stato uno che non le manda certo a dire, ma sarebbe stato difficile pensare che tra i suoi nemici giurati avrebbe potuto finirci anche Francesco Totti! Eppure il critico d’arte si è pronunciato molto chiaramente (e duramente) nei confronti del capitano della Roma, definendolo «cretino e ignorante».

Intervenuto durante un’intervista radiofonica a La Zanzara, Sgarbi ha preso di mira Er Pupone, attaccandolo in particolare sulla questione stadio, che come noto dalle cronache degli ultimi mesi, sta dividendo la Capitale tra chi vuole ospitarlo e chi invece lo considera un investimento fuori luogo.

Sgarbi contro TottiTotti, ha detto Sgarbi, «è un cretino, uno che dice “famo lo stadio”, ma non sa che questo impianto è uno schifo, una violenza e una devastazione del territorio romano». E poi ancora: «Ma Totti vuole lo stadio o correre su un grattacielo? E’ un ignorante unico: una volta gli dissero “carpe diem” e lui rispose che non conosceva l’inglese».

A questo punto resta solo da capire come (e se) reagirà Totti a questi attacchi. Certo è che se mai lo farà, di sicuro si attirerà una contro-risposta da parte di Sgarbi, fino a farne nascere un altro dei tanti scontri faccia a faccia che hanno reso celebre il critico d’arte!

Antonio Osso