Bella ed elegante come non mai, Diletta Leotta ha lasciato per qualche ora gli studi televisivi di Sky Sport per poter scendere le famose scale del Teatro Ariston di Sanremo.

La conduttrice tv infatti è stata ospite d’onore della prima serata del Festival, ma non sono certo venute a mancare delle polemiche in merito all’outfit con cui Diletta si è presentata dinanzi a milioni di italiani.

Caterina Balivo e Diletta LeottaLa conduttrice di Sky, classe 1991, ha parlato di cyber bullismo ricordando il caso che la vide protagonista l’estate scorsa, quando alcuni hacker le rubarono foto e video privati dal suo smartphone.

Ed è proprio su questo che i social hanno avuto da ridire: Diletta è stata accusata da più parti di essersi esibita con un abbigliamento e un atteggiamento tutt’altro che adatti rispetto al tema di cui stava parlando. «Non puoi parlare della violazione della privacy con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna», ha fatto notare la conduttrice Rai Caterina Balivo.

In effetti non bisognava starci troppo attenti per accorgersi che Leotta, in più di un momento, ha provato ad allargare lo spacco per mettere in bella mostra il suo fisico longilineo.

E che dire di quel top, messo così stretto da far risaltare la protuberanza del seno?

Ma in conferenza stampa Maria De Filippi ha preso le sue difese: «Se si condanna la Leotta per come si è vestita parlando di bullismo, allora si legittimano quelli che danno la colpa alle donne in minigonna del fatto di essere oggetto di violenza».

Antonio Osso